domenica 17 gennaio 2010

BAVARESE CON SCORZE D'ARANCIA CANDITE



Avevo ritagliato questa ricetta da una rivista,qualche anno fà. Mi aveva attirato molto,ma solo adesso sotto le feste di Natale mi sono decisa a provare a fare; é riuscita bene e devo dire anche molto buona.

Ingredienti: Per la pasta biscotto:
70g di farina 00

50g. di farina di mandorle
2 uova e 3 tuorli
70g. di zucchero
1 cucchiaino di miele

50g. di mandorle a lamelle
Per la bavarese:
300ml. di panna fresca
2dl. di latte intero

60g. di zucchero
10g. di gelatina in fogli
4 tuorli
1 cucchiaino di fecola

1 bustina di vaniglina
100g. di cioccolato fondente tritato
1 cucchiaio di marsala
Per la decorazione:
scorzette d'arancia candite



Prepara la pasta biscotto: monta le uova e i tuorli con lo zucchero e il miele,finchè saranno spumosi. Aggiungi prima la farina bianca setacciata,poi quella di mandorle. Stendi l'impasto su una placca foderata con carta forno,distribuisci sopra le mandorle a lamelle
e inforna a 180 gradi per circa 15 minuti.
Prepara la bavarese:
sbatti i tuorli con la fecola e lo zucchero,unisci il latte scaldato con la vaniglina e porta la crema quasi a ebollizione. Quindi, toglila dal fuoco e aggiungi la gelatina ammorbidita precedentemente in acqua fredda e strizzata. Lascia intiepidire
tutto e, nel frattempo,monta la panna con il marsala. Incorpora poco alla volta il composto di crema alla panna e aggiungi il cioccolato tritato.
Fodera uno stampo tondo dal diametro di 24 cm con carta da forno bagnata e strizzata. Ritaglia dalla pasta biscotto 2 basi in misura dello stampo,ed una base sistemala all'interno dello stampo,versaci dentro la bavarese e metti nel freezer per 15 minuti. Comple
ta disponendoci sopra il secondo disco di pasta biscotto,poi metti in frigo a rassodare per almeno 6 ore.
Alla fine ,sforna sù di un vassoio da portata la bavarese e decorala con le scorzette d'arancia candite.

Canditi fatti in casa: vuoi preparare tu i canditi? Ricava la scorza da due aran
ce divisa in quattro (senza la parte bianca). Scottala per pochi secondi in acqua in ebollizione e poi tagliala a filetti. Prepara uno sciroppo denso in una padella antiaderente con 100g. di zuccheroe tre cucchiai di acqua,passaci i filetti per qualche minuto mescolando bene e mettili ad asciugare sù di una gratella.






2 commenti:

  1. mamma mia è da svenire, poi quella fetta li !!!! ciao !

    RispondiElimina