domenica 14 marzo 2010

Torta Mimosa

Lunedì è stata la festa della donna, e trovandomi a casa con la febbre e un raffreddore che non raccomando mi sono decisa a fare questa torta. Il risultato? buonissima... sarà perchè o usato prevalentemente ricette di Montersino (che a breve posterò), sarà perchè l'accostamento della crema al limone con le fragole è superlativo... o forse più semplicemente perchè non c'è niente di tanto buono quanto ciò che è prodotto con le nostre mani, con gli ingredienti scelti da noi personalmente.


Torta Mimosa

Ingredienti:

-1 pan di spagna (ricetta Montersino)
-500 g crema pasticcera al limone (ricetta Montersino)
-250 g panna fresca liquida
-2 vaschette di fragole fresche
-bagna al limoncello
-zucchero a velo per rifinire


Per la bagna al limoncello di Montersino:

-150 g acqua
-150 g zucchero liquido al 70 %
-35 g limoncello

-Mescolare insieme tutti gli ingredienti e lasciare da parte

Per lo zucchero liquido al 70 % di Montersino:

-700 g zucchero semolato
-300 g acqua

-In un pentolino porre a riscaldare gli ingredienti e portare ad ebollizione rimestando ogni tanto
-Portare alla temperatura di 85°, lasciar intiepidire e invasettare
-Conservare ben chiuso in ambiente asciutto

Per la Chantilly:

-Montare la panna ben fredda con due cucchiaini di zucchero
-Unire la crema pasticcera alla panna poca alla volta, mescolando con movimenti delicati dal basso verso l'alto

Montaggio torta:

-Tagliare in due il pan di spagna e scavare con le dita molto delicatamente sia la parte superiore che quella inferiore; raccogliere il pan di spagna in una ciotola e tenere da parte
-Bagnare abbondantemente entrambe le parti di pan di spagna con la bagna preparata
-Riempire la cavità inferiore con la chantilly senza esagerare e lasciare il resto della crema per la decorazione
-Tagliare le fragole a fettine sopra lo strato di crema e richiudere la torta con la calotta superiore
-Bagnare anche la superficie della torta e rivestirla completamente con la chantilly tenuta da parte
-Con i pezzi di pan di spagna prelevati precedentemente ricoprire tutta la torta avendo cura di non lasciare spazi vuoti
-Spolverizzare di zucchero a velo e decorare con una fragola tagliata in tre e allargata sulla torta.

Provare per credere...










4 commenti:

  1. bellissima...chissà che buona!!!

    RispondiElimina
  2. buonissima e bella alta!!! complimenti!!! l'idea delle fragole è perfetta!!! buona Domenica, Luciana

    RispondiElimina